Mamash (Edizioni Ebraiche)

MAMASH Edizioni Ebraiche è una casa editrice che si prefigge l’importante compito di divulgare i testi sacri della cultura e della filosofia ebraica. Grazie all’accesso diretto alle fonti, si ispira ai criteri di massima fedeltà ai testi originali e ai documenti tradizionali. L’approccio alle Sacre Scritture, il suo studio e l’approfondimento, sono quelli tipici delle accademie rabbiniche: interpretandone il significato a vari livelli, partendo da quello letterale e semantico delle parole, elevandosi a quello allusivo – cioè lo studio per associazione di concetti scritti in modo simile – per progredire a quello allegorico – slegato cioè dalla letteralità delle parole – per giungere al livello più elevato della Cabalà, la cosiddetta mistica ebraica. Ciò consente una maggior comprensione degli eterni insegnamenti della Bibbia universalmente validi.

La prima iniziativa è la pubblicazione Shabbat Shalom, che si impone presto come unica rivista ebraica di opinione, studio e approfondimento. Non si tratta infatti di un periodico d’informazione, ma di opinione e di cultura, che diffonde gli insegnamenti della Torà, del Talmùd e della filosofia chassidica in pagine istruttive e di veloce lettura, accessibili a persone di ogni livello culturale, anche a coloro che non appartengono al mondo ebraico. In un periodo di confusione e di disorientamento, è importante riscoprire le radici genuine: quando l’acqua si inquina, bisogna tornare a monte, alle sorgenti pure.

Nel 1994 il Centro DLI, grazie alle tante richieste, ha deciso di estendere la propria attività pubblicando libri di studio, per far conoscere con più ampiezza e profondità i valori universali della più antica religione monoteistica, a partire dalle profezie fino alle interpretazioni più recenti, attraverso lo studio dei trattati talmudici, omiletici e della letteratura sapienziale rabbinica. Nasce così la casa editrice MAMASH Edizioni Ebraiche.

Perchè "MAMASH"

Questo nome è l'acronimo dell’anima del CENTRO DLI: Menachem Mendel Shneerson, guida spirituale del movimento CHABAD-LUBAVITCH e quindi anche della nostra associazione. Negli ultimi 44 anni - fino al 1994 - ha insegnato e diffuso l’ebraismo inviando i suoi discepoli in tutto il mondo affinchè i principi della religione, i precetti e la dottrina ebraica diventino accessibili a tutti. Inoltre, MAMASH è un termine ebraico che significa vero e proprioconcretotangibile; deriva dalla radice mashesh-toccare. Questo è un altro motivo per cui abbiamo scelto il nome MAMASH. Tramite i nostri libri ci proponiamo di diffondere la conoscenza della grandezza del Creatore in maniera razionale e concreta, mettendo concetti spirituali altissimi alla portata di tutti.
Il progetto è guidato dall’idea di colmare la grave carenza in Italia di traduzioni e pubblicazioni di libri delle Sacre Scritture, molto diffusi invece in altri paesi quali Francia, Gran Bretagna, Stati Uniti, Russia e Israele.

Comments